Nome utente
news

Intelligenza Artificiale e Filosofia

per 15 Settembre 2023Non ci sono commenti

Intelligenza Artificiale e Filosofia

Siete bombardati dai titoli allarmistici sull’intelligenza artificiale? “L’IA distruggerà l’umanità”, “Lavori a rischio a causa dell’automazione”, “ChatGPT non è altro che una moda passeggera.” Se queste frasi vi suonano familiari, potrebbe essere il momento di fare un passo indietro e considerare una prospettiva più bilanciata. A questo proposito, l’associazione Arsensum ha organizzato un seminario di filosofia della scienza per gettare luce sul complesso mondo dell’IA. Guidati dall’esperto Prof. Antonio Napoletano, il seminario avrà luogo nella sede di Arsensum in piazza Marconi n.37 alle ore 19:00.

Dall’Antichità al Futuro: Un Viaggio nella Storia dell’Intelligenza Artificiale

Uno dei modi migliori per comprendere l’intelligenza artificiale è attraverso il prisma della storia. Il Prof. Napoletano ci porterà in un viaggio affascinante che inizia con i miti antichi e arriva fino alle moderne teorie filosofiche, epistemologiche e sociali. E chi potrebbe dimenticare la figura emblematica di Alan Turing, padre della teoria dell’IA? Il seminario includerà anche aneddoti interessanti che collegano il passato e il presente della tecnologia.

Oltre i Luoghi Comuni: Capire le Complessità dell’IA

Il termine “intelligenza artificiale” è spesso circondato da una nuvola di confusione e malintesi. Il seminario avrà l’obiettivo di smantellare alcuni dei luoghi comuni più persistenti, fornendo informazioni accuratte e una comprensione più profonda. Preparati a sfidare i tuoi preconcetti e ad accogliere nuovi modi di pensare riguardo a questa tecnologia trasformante.

Tecnoluddismo vs Innovazione: Trovare un Equilibrio

Un altro tema cruciale che il seminario intende affrontare è la paura irrazionale della tecnologia, spesso definita come “tecnoluddismo.” Mentre le preoccupazioni circa l’impatto dell’IA sulla società e sull’occupazione sono legittime, il rifiuto totale della tecnologia non è la soluzione. Il Prof. Napoletano discuterà come è possibile trovare un equilibrio tra l’accettazione critica e l’adozione responsabile della tecnologia.

Il Ruolo della Filosofia nel Futuro dell’Intelligenza Artificiale

Il seminario non si limiterà solo alla discussione tecnica ma esplorerà anche le implicazioni filosofiche dell’IA. Questo tema è di particolare importanza dato il crescente ruolo dell’IA in diversi ambiti della vita quotidiana. Il Prof. Napoletano illustrerà come la filosofia possa aiutare a navigare le acque complesse dell’etica, dell’identità e dell’esistenza nell’era dell’intelligenza artificiale.

Se desiderate allontanarvi dalle opinioni estremiste e acquisire una comprensione più matrice dell’IA, vi invitiamo a partecipare al seminario. Avrete l’opportunità di interagire con il Prof. Napoletano e con altri partecipanti per arricchire ulteriormente la vostra conoscenza sull’argomento. Non perdete questa opportunità di emanciparvi dal tecnoluddismo e di comprendere l’IA in modo più profondo e maturo.

Lascia un commento

Select your currency
EUR Euro
USD Dollari americani (US)