Ir para o conteúdo principal
notícia

Guia definitivo para backup online

por 31 de agosto de 2023Sem comentarios

Guida Definitiva al Backup Online per Proteggere i Tuoi Dati

Hai mai pensato all’importanza di avere una copia di sicurezza dei tuoi dati? Con il backup online, puoi accedere ai tuoi file da qualsiasi dispositivo, in qualsiasi momento. Alcuni servizi offrono anche la possibilità di conservare più versioni dello stesso file. Non perdere tempo, scopri le soluzioni migliori per eseguire un backup online sicuro e affidabile!

Backup Online per Windows: OneDrive al Tuo Servizio

Se utilizzi un PC con una versione Windows 8.x o superiore, OneDrive di Microsoft è una delle soluzioni più immediate per il backup online. Offre 5GB di spazio gratuito, con piani a pagamento che partono da 2 euro al mese per 50GB. Per iniziare, tutto ciò che devi fare è accedere al tuo PC con un account Microsoft.

Come Configurare OneDrive su Windows

Dopo aver collegato il tuo sistema a un account Microsoft, vai su “Impostazioni” > “Account” e attiva la sincronizzazione delle impostazioni del tuo PC. Qui puoi scegliere quali opzioni sincronizzare: tema, password, preferenze lingua, e così via.

OneDrive per Archiviazione File su Windows

OneDrive non è solo per le impostazioni del PC; è anche un’ottima soluzione per l’archiviazione di file e cartelle. Dopo aver attivato OneDrive, seleziona il percorso per conservare i tuoi file e inizia a sincronizzare.

Se hai una versione precedente di Windows, puoi scaricare il client OneDrive dal sito ufficiale. Dopo l’installazione, accedi con il tuo account Microsoft e inizia la sincronizzazione.

Backup Online per macOS: iCloud Drive è la Risposta

Per gli utenti Mac, iCloud Drive è la soluzione di backup online di Apple. Propone 5GB gratuiti e piani a pagamento da 50GB a 2TB. Per usufruire di questo servizio, devi associare il tuo Mac a un ID Apple.

Configurazione di iCloud Drive su Mac

Dopo aver associato il tuo Mac a un ID Apple, vai in “Preferenze di Sistema” > “iCloud” e seleziona le opzioni per le quali desideri attivare il backup online, come iCloud Drive, Foto, Mail e Contatti.

iCloud per Archiviazione File su Mac

Oltre a fare il backup automatico di foto, video e rubrica, iCloud Drive può anche essere utilizzato come uno spazio di archiviazione per file e cartelle. Basta aprire il Finder, selezionare iCloud Drive e iniziare a copiare i file che desideri conservare online.

Se utilizzi sia macOS che Windows, iCloud è disponibile anche come client per Windows.

Configurare Google Drive su Android

Il primo passo per attivare il backup su Google Drive è collegare il tuo dispositivo Android a un account Google. Apri il menu delle impostazioni del tuo Android e cerca l’opzione ‘Account’. Tocca ‘Aggiungi account’ e seleziona Google per iniziare il processo.

Se non hai un account Google, l’opzione per crearne uno è disponibile nello stesso menu. Il processo di registrazione è semplice e veloce. Una volta che hai un account, accedi e procedi alla fase successiva.

Sincronizzazione dei Dati su Android

Dopo aver collegato il tuo account Google, torna al menu delle ‘Impostazioni’ e scegli l’opzione ‘Account’ seguita da ‘Google’. Da qui, puoi attivare o disattivare le opzioni di sincronizzazione per vari tipi di dati come calendario, contatti, e dati delle applicazioni. Assicurati che tutte le opzioni siano attive per ottenere un backup completo.

Google Foto e Backup Multimediale

Se sei interessato a conservare al sicuro le tue foto e i tuoi video, Google Foto è la soluzione perfetta. Il servizio offre 15GB di spazio gratuito, ma è possibile acquistare spazio aggiuntivo attraverso i piani di Google One. I costi partono da 1,99 euro al mese per 100GB fino a 9,99 euro al mese per 2TB.

Backup Online su iOS con iCloud

Per gli utenti di iPhone o iPad, iCloud è la piattaforma cloud di Apple per il backup online. Accedi alle ‘Impostazioni’ sul tuo dispositivo iOS e scegli ‘iCloud’. Da qui, puoi attivare le impostazioni di backup per foto, contatti, e altri dati. iCloud offre 5GB di spazio gratuito, ma è possibile acquistare più spazio se necessario.

Configurare iCloud su iOS

Una volta effettuato l’accesso con il tuo ID Apple, torna alle ‘Impostazioni’ e seleziona ‘iCloud’. Verifica che tutte le opzioni di sincronizzazione siano attive. Se non lo sono, attivale manualmente.

Backup Completo con iCloud

iCloud offre anche un’opzione per eseguire un backup completo del tuo dispositivo. Naviga in ‘Impostazioni’ > [Il tuo nome] > ‘iCloud’ > ‘Backup iCloud’ e attiva l’opzione per i backup automatici. Questo assicurerà che il tuo dispositivo sia sempre backuppato quando connesso a Wi-Fi e collegato a una fonte di alimentazione.

Altre Opzioni per Backup Online

Non tutti sono soddisfatti dei servizi di backup integrati. Fortunatamente, esistono diverse alternative per i backup online.

Google Drive su Desktop

Una di queste è Google Drive, disponibile non solo su Android ma anche su computer. Offre 15GB di spazio gratuito e l’opzione di espandere lo spazio attraverso Google One. Scaricare il client ufficiale di Google Drive è un processo semplice, sia che tu stia usando un PC Windows o un Mac.

Deixe uma resposta

Selecione sua moeda
EUR Euro